««Torna

I 17 comandamenti

I 17 comandamenti
Grazie a www.keycomm.it/geninternet

La gente in Internet può fingere di essere chiunque; non farti prendere in giro.

Non usare un linguaggio improprio.

Non entrare in dispute e non rispondere a chi usa un linguaggio improprio.

Non rispondere se qualcuno dice qualcosa che ti mette a disagio e che avverti come inopportuno.

Se qualcuno sta facendo qualcosa che ti turba, dillo subito ai tuoi genitori. Ma non spegnere il computer o non disconnetterti dall'area dove questo succede.

Usa un nome finto quando sei on-line, non il tuo vero cognome e nemmeno il tuo nome.

Non trascorrere tutto il tuo tempo on-line; stabilisci dei limiti all'uso del computer.

Non dare mai a nessuno il tuo nome, indirizzo, scuola, nomi dei tuoi genitori, dove lavorano, l'indirizzo e-mail di qualche altro o il tuo numero di telefono.

Se qualcuno ti chiede queste informazioni, non rispondere, e dillo ai tuoi genitori o agli adulti che gestiscono la chat-room.

Non parlare mai al telefono con qualcuno che hai incontrato on-line, non mandare loro nulla e non accettare nulla da loro e non accordarti di incontrarli, a meno che i tuoi genitori siano d'accordo e ti accompagnino.

Non mostrare mai a nessuno la tua fotografia on-line senza il consenso dei tuoi genitori.

Non mettere alcuna informazione on-line senza il consenso dei tuoi genitori

Ci sono posti in Internet dove la gente parla di cose e mostra immagini su cui i tuoi genitori non sono d'accordo. Se vedi qualcosa del genere, clicca sul bottone "Indietro" e dillo ai tuoi genitori.

Non fare niente on-line che ti costi denaro, a meno che i tuoi genitori non siano d'accordo.

Non dare mai a nessuno la tua password.

Non dare mai informazioni sulle carte di credito.

Non copiare materiale altrui fingendo che sia tuo. Se lo fai, diventi un ladro.

««Torna